Agriturismo FUSARI GIOVANNI

Agriturismo FUSARI GIOVANNI
di Fusari Francesco
Via E. Monico, 56
36077 ALTAVILLA VICENTINA (Vicenza)
Zona: VICENZA E LA PIANURA CENTRALE
Tel. +39 0444572332 - Fax 0444370525
L’Azienda Agricola, di 17 ettari, è in località “Rio Bassona”, alle pendici dei Colli Berici.Vengono coltivate con tecniche colturali di produzione integrata viti, cereali ed ortaggi tra cui l’asparago bianco, inoltre si allevano maiali e animali da bassa corte. Da Vicenza Ovest zona Fiera, strada per Altavilla centro; al sup.“Stella” svolta a sinistra (strada per gli impianti sportivi).
Ristorazione
80 coperti.
PIATTI TIPICI: Bigoli co' l'arna, asparagi bianchi e uova, pasta fatta in casa e faraona arrosto.
PRIMI: Bigoli con l'anitra, bigoli con ''sardela'', gnocchi di patate, pasta e fagioli, lasagne con piselli, pasta con salsiccia e radicchio, pasticcio, pasta con verdure di stagione, risotti di stagione.
SECONDI: Arrosti e bolliti, speo con polenta onta, cotechino con purè, faraona arrosto, grigliate miste, spiedo di pollo e faraona con polenta onta, carrè di maiale arrosto, stinco arrosto, pollo in umido, apraraghi bianchi e uova.
DOLCI: Sbresolona, macafame, crema fritta, torta di mele e pere, torta di nocciole, torta di ricotta, torta rustica.
VINI: Merlot.
Da € 12,00 a 18,00 (2001)
RICETTE:
ANTIPASTI: Crostini al burro: Tagliare a fette un filoncino di pane, spalmare leggermente con burro ammorbidito le fette e infornare fino a doratura. Servire caldi o freddi con sopressa nostrana. PRIMI PIATTI: Pasta con salsiccia e radicchio: Rosolare una cipolla, tritata finemente, con olio e burro. Rompervi dentro 2 salsicce precedentemente spellate. Rosolare a fuoco vivace e versarvi mezzo bicchiere di vino bianco secco. Tagliare a listarelle un ceppo di radicchio rosso e aggiungerlo alla salsiccia. Salare a piacere e lasciare cucere a fuoco moderato per 1 ora circa mescolando ogni tanto perché non attacchi. Quando il sugo è pronto, condire la pasta. SECONDI PIATTI: Spiedo con polenta onta: Preparare la carne a pezzettini (faraona,pollo, coniglio o altre carni) delle dimensioni di ca. 70-80gr. Infilzare i pezzettini sulle aste del girarrosto, interponendo tra un pezzo e l'altro una fettina di lardo con una foglia di salvia-bastano 3-4 pezzetti di carne a persona. Completato così lo spiedo, iniziare la cottura a fuoco lento. Posizionare la lecarda-meglio se di rame-sotto lo spiedo. Ungere spesso la carne per evitare che si secchi. Con il sugo che si verrà a formare, ungere la polenta fino ad ottenere una crosta croccante. Il tempo di cottura dello spiedo sul caminetto è di circa 3-4 ore. Si possono cuocere polli, faraone, tacchinella anche interi, avendo cura di dosare opportunamente il calore. Salare quanto basta.

Vendita prodotti
salumi, ortaggi, frutta, vino
Attività ricreative
descrizione e/o partecipazione attività agricole. Chiesa del XV sec. "La Rocca" di Altavilla.Villa Morosini-Valmarana;Villa Cordellina a Montecchio Maggiore

Offerte Agriturismo

Cerca Recensioni di Agriturismi
Cerca recensioni su Tripadvisor
Cerca un agriturismo Economico
Cerca agriturismo Last Minute Agriturismo
Cerca agriturismo per Bambini
Cerca agriturismo con Animali Ammessi
Cerca agriturismo ad Agosto
Cerca una Offerta in Agriturismo
Cerca un agriturismo a Natale
Cerca un agriturismo a Capodanno
Cerca un agriturismo a Pasqua